Navigazione veloce

Il nuovo sito è raggiungibile all'indirizzo: como.istruzione.lombardia.gov.it


Ufficio V – Ambito Territoriale di Como || Passaggio Giardini di ponente “L. Zuccoli” n. 2- 22100 Como - Codice Ipa: m_pi
PEC uspco@postacert.istruzione.it || e-mail: usp.co@istruzione.it || tel. 031237111 - 031237251 || Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 || C.F.: 80011820133

Ambito Territoriale Como > Comunicazioni > La Consulta Provinciale degli Studenti come presenza attiva alla Giornata della Memoria 2016

La Consulta Provinciale degli Studenti come presenza attiva alla Giornata della Memoria 2016

Video della cerimonia ufficiale organizzata dal Comune e dalla Prefettura di Como

La consulta Provinciale degli studenti medi di Como ha partecipato con una folta delegazione proveniente dalle scuole della città e della provincia alla cerimonia ufficiale organizzata dal Comune e dalla Prefettura di Como per ricordare le vittime della Shoah e consegnare medaglie d’onore ai cittadini deportati o internati.

Una Giornata della Memoria che, anche grazie alla partecipazione attiva dei giovani studenti ha voluto andare oltre la celebrazione di un anniversario e diventare un momento di riflessione sul nostro tempo; mettendo a confronto l’odio razzista, la massificazione del pensiero, la violenza su uomini e donne, le persecuzioni razziali, con i mali della nostra epoca che sempre più rischiano di assomigliare ai prodromi di quelle tragedie del passato.

Dopo l’intervento del Presidente della Consulta Lorenzo Baldino che ha ricordato la necessità che le istituzioni affidino da subito ai giovani il compito di difendere e diffondere i valori della nostra civiltà e libertà, attraverso un percorso che duri tutto l’anno e tutti gli anni, è stata la volta di una toccante rappresentazione teatrale.

Infatti, al fine di dare a questo confronto un contributo anche in termini di creatività, un gruppo di studenti appartenenti al compagnia teatrale del Liceo Giovio si è esibita recitando brani tratti da vari autori tra i quali Tacito, Elie Wiesel, Bertolt Brecht.

Grande apprezzamento da parte del pubblico di cittadini e di autorità presenti in sala, tra i quali il Prefetto di Como Bruno Corda, il Dirigente Scolastico Provinciale Roberto Proietto, il sindaco Mario Lucini, la presidente della Provincia Maria Rita Livio, Giuseppe Calzati presidente Istituto di Storia Contemporanea “Pier Amato Perretta”, Walter Merazzi presidente Centro Studi “Schiavi di Hitler.

per visualizzare il video è necessario disporre del plugin flash per il proprio browser



Ambiti territoriali (link esterni)